fbpx

Con il termine danza moderna si definiscono generalmente gli sviluppi della danza che, a partire dalla fine del XIX secolo, portarono ad un nuovo modo di concepire la danza di scena, in contrapposizione al balletto classico-accademico.

La danza moderna non è altro che l’evoluzione più recente della danza classica, che sta alla base di tutto. La danza moderna è una forma di ballo che parte dalla ricerca di “libertà”.

La danza moderna preferisce esprimersi con movimenti lineari, evidenziando il carattere e la personalità del ballerino, a partire dalla sua gestualità naturale. Il corpo si muove spinto dalla voglia di ritrovare un rapporto con il tempo e con lo spazio,  rispettando comunque certi canoni tecnici e espressivi. 

Non bisogna comunque pensare che la danza moderna non segua delle regole o non abbia la sua tecnica.

La danza classica segue il ritmo e la musica; in quella moderna non necessariamente avviene così e la coreografia viene pensata ed eseguita anche senza musica: il ballerino pertanto deve seguire il ritmo interno del proprio corpo.

Vieni a fare una lezione di prova gratuita e scopri se questo è il corso che fa per te!

 

Danza Moderna Modern · Contemporaneo

Principiante · Intermedio · Avanzato

Junior · Senior


Docenti e collaboratori:

Marika Derton

Linda Billi

Emiliano Candiago

Giulia Baratella

Natascha Zini

Sofia Gardin

Rocco Suma